Autunno Ricette dal mondo Ricette Vegane Torte Torte delle feste

Torta di zucca americana fatta in casa

torta di zucca su un tagliere di legno

Ti è piaciuto? Condividi!

Deliziosa torta di zucca americana, classico dolce delle feste oltre oceano, dal gusto unico. Morbido cuore alla zucca racchiuso in un guscio croccante di frolla e farcito con ciuffi di squisita panna montata.

Hai mai festeggiato il giorno del Ringraziamento? Effettivamente non è una nostra tradizione. Nella mia famiglia però lo si festeggia ogni anno perché mia cognata è americana e ha portato a casa nostra questa splendida tradizione.
Il Thanksgiving è una delle feste più importanti che gli americani celebrano ogni anno il quarto giovedì del mese di novembre. Come dice la parola stessa, in questo giorno si ringrazia e ogni motivo è valido. Si ringrazia per aver ricevuto un aiuto inatteso, una sorpresa che ci ha cambiato la vita, per la bellezza della natura e per il sorgere del sole, per la benedizione di avere una famiglia e un tetto sulla testa. Ognuno di noi, di certo, ha molti motivi per dire thanks.

Questa splendida festa è anche un momento di passaggio dall’autunno all’inverno. Si chiude il periodo delle zucche e delle foglie cadenti e si apre quello della cioccolata calda e dei bastoncini di zucchero. Il Natale è dietro l’angolo e si comincia il conto alla rovescia in attesa, che le lunghe feste finalmente arrivino.

Torta di zucca americana

Torta di zucca americana fatta in casa – Come prepararla

Prepara la base
Io ho usato un mixer per preparare la base ma non è indispensabile. Nella ciotola del mixer versa le polveri e mescola un pò. Poi aggiungi il burro vegetale congelato e tagliato a cubetti e con il mixer in modalità pulsazione trasforma la farina in sabbia. Infine aggiungi l’acqua ghiacciata, un cucchiaio per volta. Quando si saranno formate grosse briciole, versa tutto su una spianatoia, compatta l’impasto e mettilo in frigo a raffreddare mentre prepari il ripieno.

Prepara il ripieno
In una ciotola versa gl’ingredienti per il ripieno: la purea di zucca (ti lascio qui la mia ricetta) il latte vegetale, l’olio vegetale, lo sciroppo d’acero, le spezie, l’amido di mais o l’agar agar e il sale. Mescola con una frusta fino a formare una crema e metti da parte.

Monta la torta di zucca
Accendi il forno a 180°C. Prendi la tua frolla dal frigo e stendila cercando di darle una forma rotonda. Poi adagiala nella teglia per pie e se ti avanza un pò d’impasto puoi realizzare delle piccole decorazioni d’ attaccare alla pie prima d’infornarla. Versa dentro il profumato ripieno alla zucca e metti in forno a 180°C per circa 60 minuti. Trascorsi i primi 40, copri al torta con un foglio di alluminio per evitare che i bordi si brucino.

Lascia riposare.
Lascia raffreddare la torta completamente e poi mettila in frigo per qualche ora, così si solidificherà bene e, al taglio, la fetta sarà perfetta.

Decora e servi.
Prima di servire la torta di zucca puoi decorarla con ciuffetti di panna montata, oppure puoi aggiungere la panna su ogni fetta, o accompagnarla con gelato alla vaniglia.

Trucchetti per realizzare la perfetta torta di zucca americana fatta in casa

  • Prepara la frolla in anticipo e conservala in frigo. Si manterrà per tre giorni e ti semplificherà il lavoro.
  • Usa burro vegetale congelato e acqua ghiacciata. Come ben sai, il burro vegetale è più morbido rispetto al burro tradizionale, quindi congelarlo sarà utile per evitare che l’impasto diventi troppo morbido e ti permetterà di lavorarlo con facilità senza dover aggiungere troppa farina. Stessa cosa vale per l’acqua, l’acqua fredda manterrà soda la frolla.
  • Copri la torta dopo i primi 40 minuti di cottura. E’ facile che i bordi, molto esposti, si brucino, mentre l’intero rimane crudo. coprendo la superficie eviterà questo spiacevole inconveniente.
  • Prepara la torta in anticipo. Questo è un consiglio che ti invito a seguire. La torta riposerà, permettendo agli ingredienti di legare bene tra loro. Io la preparo sempre la sera prima del giorno in cui dovrò servila.
Torta di zucca americana

Se la ricetta ti è piaciuta, prenditi un momento per lasciare un commento e condividerla nei tuoi social. Vienimi a trovare anche su YouTubeInstagram e nella pagina Facebook.

Seguimi anche qui nel blog, dove posto regolarmente due articoli a settimana con ricette, consigli, diy, tutorial, ecologia.

Ti ringrazio dal profondo del mio cuore per aver trascorso un pò del tuo tempo a leggere il mio articolo. A presto.
Azzurra.

Altre ricette

Salva il pin e condividilo

Torta di zucca americana

Torta di zucca americana fatta in casa

Difficoltà:BeginnerTempo di preparazione: 20 minutiTempo di cottura:1 ora Tempo di riposo:6 ore Tempo totale:7 ore 20 minutiPorzioni:8 portate Stagione migliore:Fall

Descrizione

Deliziosa torta alla zucca, morbida e cremosa, perfetta per questo periodo dell’anno e per festeggiare il giorno del Ringraziamento!

Ingredienti

    Base di frolla

  • Ripieno

Istruzioni

  1. Prepara la pasta frolla 
    In un mixer metti la farina, lo zucchero e il sale. Aggiungi il burro vegetale ghiacciato e tagliato a cubetti e aziona il mixer più volte, con brevi pulsazioni finché il composto diventerà sabbioso. A questo punto aggiungi l’acqua fredda mescolata con l’aceto e frulla brevemente. Trasferisci l’impasto sul piano di lavoro, compattalo senza impastarlo, avvolgilo nella pellicola e riponilo in frigo a riposare mentre prepari il ripieno. 
  2. Prepara il ripieno 
    In una ciotola versa gl’ingredienti per il ripieno: la purea di zucca, il latte vegetale, l’olio vegetale, lo sciroppo d’acero, le spezie, l’amido di mais o l’agar agar e il sale. Mescola con una frusta fino a formare una crema e metti da parte.
  3. Monta la torta e inforna 
    Accendi il forno a 180°C. Prendi la tua frolla dal frigo e stendila cercando di darle una forma rotonda. Adagiala nella teglia per pie e se ti avanza un pò d’impasto, realizza piccole decorazioni d’ attaccare alla pie prima d’infornarla. Versa il ripieno alla zucca dentro la base e metti in forno a 180°C per circa 60 minuti. Trascorsi i primi 40, copri al torta con un foglio di alluminio per evitare che i bordi si brucino.
  4. Lascia raffreddare e servi 
    Lascia raffreddare la torta completamente e poi mettila in frigo per qualche ora, così si solidificherà bene e, al taglio, la fetta sarà perfetta.
    Prima di servire la torta di zucca decorala con ciuffetti di panna montata, oppure accompagna ogni fetta con gelato alla vaniglia.

Note

  • Puoi preparare questa base di frolla anche il giorno prima dell’utilizzo e lasciarla a riposare in frigo, oppure anche giorni prima e congelarla.
Parole chiave:Zucca

Ti è piaciuto? Condividi!

Potrebbe anche interessarti...