Autunno Ricette dal mondo Torte Torte delle feste

Sweet potato pie americana fatta in casa

Ti è piaciuto? Condividi!

Perfetta, deliziosa, avvolgente la sweet potato pie americana è grande classico durante le feste oltreoceano. La sua consistenza morbida, ma soda e il suo gusto unico ti conquisteranno.

Anche questa è una delle torte classiche che non mancano mai sulla tavola degli americani il giorno del ringraziamento, insieme alla apple pie, la torta di mele e alla pumpkin pie, la torta di zucca. Oggi ti faccio vedere come realizzarla in modo davvero semplice e ti svelo i miei trucchetti per sfornarla sempre perfetta.

Sweet potato pie americana

Sweet potato pie americana fatta in casa – Come prepararla

Cosa puoi preparare la sera prima

La purea di patate dolci
“First thing first” comincia col preparare la purea di patate dolci. Riscalda il forno a 180°C, lava e bucherella le patate dolci americane e cuocile finchè risulteranno morbide. Lasciale raffreddare, rimovi la buccia, schiacciale con i rebbi di una forchetta per formare la purea e mettile da parte.

La base.
Per preparare la base io ho usato un mixer, ma se preferisci puoi anche usare le mani, oppure una frusta per impasto manuale, che ti permetterà di distribuire il burro freddo nell’impasto senza scioglierlo con il calore delle mani.
Versa la farina, lo zucchero e il sale in una ciotola o nel barattolo del mixer e mescola per amalgamare le polveri. Aggiungi il burro freddo tagliato a cubetti. Se usi il mixer, azionalo con brevi pulsazioni finchè il burro, mescolandosi con la farina, avrà formato un composto sabbioso. Aggiungi un cucchiaio di acqua ghiacciata per volta e continua sempre con le brevi pulsazioni finchè si formeranno grosse briciole d’impasto. Versa le briciole su una spianatoia infarinata, compatta un pò con le mani senza impastare e stendi con il matterello cercando di dargli una forma rotonda. Trasferisci l’impasto nella teglia per pies e metti in frigo a rassodare mentre prepari il ripieno.

Cosa preparare il giorno stesso

Il ripieno.
Appena inizi a fare il ripieno, ricordati di accendere il forno a 200°C così comincerà a riscaldarsi. In una ciotola versa le uova a temperatura ambiente e lo zucchero e sbatti un pò con la frusta. Poi aggiungi il sale, la vaniglia e le spezie, c he in questo periodo non possono proprio mancare. Mescola ancora e versa la pannava montare liquida, anch’essa a temperatura ambiente e infine la purea di patate dolci. Mescola ancora per amalgamare tutte e versa il ripieno nella base . Inforna a 200°C per 15 minuti e poi abbassa la temperatura a 180°C e cuoci per altri 30 minuti.

Il crumble.
Mentre la torta cuoce i forno, prepara il crumble. In una ciotola metti lo zucchero, la farina e il burro freddo e pizzicando con le dita, o con una frusta per impasto manuale forma delle grosse briciole a cui infine aggiungi anche le noci spezzettate grossolanamente e conserva in frigo mentre la torta finisce di cuocere. Una volta pronta, esci la pie dal forno e distribuisci il crumble su tutta la superficie e continua la cottura per altri 10 minuti.

Servi la sweet potato pie
Lascia raffreddare la tua pie completamente prima di tagliarla, ci vorranno un paio di ore. Infine servila accompagnata da panna montata, o gelato alla vaniglia.

Attrezzi che potrebbero servirti

Frusta per impasto manuale.
Questo attrezzo è molto utile se decidi di preparare la base della pie senza mixer. Usandolo eviterai di toccare il burro freddo direttamente con le mani, che, con il loro calore, lo ammorbidirebbero compromettendo la resa dell’impasto. Quando si lavora la frolla infatti le mani devono essere sempre fredde e bisogna essere veloci.

Mixer
Un mixer da cucina è molto utile, ma non indispensabile. Ti posso suggerire due tipologie. Tipologia N.1
Questo tipo ha un boccale molto ampio con un foro in alto dentro cui puoi versare gl’ingredienti mentre le lame sono in movimento e ha anche griglie extra per affrettare frutta e verdura.
Tipologia N.2
Questo tipo invece ha un boccale più piccolo, meno capiente, ma anche tanti accessori che sono molto utili in cucina, come il minipimer e la frusta.

Teglia per pies
Le teglie per fare le pies hanno una forma caratterista, la base è più stretta della circonferenza esterna ed è proprio questa differenza che gli regala la classica forma che tutti conosciamo. In commercio ne trovi tantissime, io ti suggerisco di acquistarne una di 22 cm di diametro, non di più, inoltre è meglio se sarà trasparente, così potrai sempre controllare il livello di cottura della base.

Sweet potato pie americana

Sweet potato pie americana fatta in casa – Trucchetti per realizzarne una buonissima

  • Scegli la patata giusta
    La patata è l’ingrediente principale di questo dolce, quindi scegliere quella giusta è fondamentale. Opta per la patata dolce americana, quella con la buccia arancione scuro e l’interno arancione acceso. Te lo specifico perché in commercio c’è anche un’altra varietà con la buccia marroncina e l’interno bianco. E’ anch’essa dolce, ma ha una consistenza diversa rispetto a questa di cui ti parlo.
  • Usa acqua e burro freddi.
    E’ importante che questi due ingredienti siano freddi, così sarà più semplice lavorare l’impasto e stenderlo senza difficoltà.
  • Un occhio alla cottura.
    La cottura delle pies è molto importante. Il forno dev’essere caldo a 200°C per i primi 15 minuti, così, durante questo tempo ad alta temperatura, tutti gl’ingredienti si legheranno bene tra loro.
  • Anticipa le preparazioni.
    Impara come me a giocare d’ anticipo. Prepara la sera prima sia la base, che la purea di patate dolci, così quando arriva il momento della torta ti basteranno pochi minuti per mescolare i pochi ingredienti del ripieno.
  • Attendi con pazienza.
    Prepara la tua pie diverse ore prima di servirla in tavola, così avrà il tempo di raffreddarsi completamente, sarà più facile tagliarla e la fetta sarà perfetta.
Sweet potato pie americana

Se la ricetta ti è piaciuta, prenditi un momento per lasciare un commento e condividerla nei tuoi social. Vienimi a trovare anche su YouTubeInstagram e nella pagina Facebook.

Seguimi anche qui nel blog, dove posto regolarmente due articoli a settimana con ricette, consigli, diy, tutorial, ecologia.

Ti ringrazio dal profondo del mio cuore per aver trascorso un pò del tuo tempo a leggere il mio articolo. A presto.
Azzurra.

Altre ricette

Salva il pin e condividilo

Sweet potato pie americana

Sweet potato pie americana fatta in casa

Difficoltà:BeginnerTempo di preparazione: 10 minutiTempo di cottura: 55 minutiTempo di riposo:2 ore Tempo totale:3 ore 5 minutiPorzioni:8 portate Stagione migliore:Fall

Descrizione

Sweet potato pie americana, la torta di patate dolci immancabile sulla tavola del giorno del ringraziamento americano.

Ingredienti

    Base di frolla

  • Ripieno

  • Crumble

Istruzioni

  1. La purea di patate dolci 
    Lava bene le patate dolci e bucherellale con i rebbi della forchetta. Riscalda il forno a 180°C e cuocile per circa 50 minuti, o finchè saranno morbide. Lasciale raffreddare un pò e poi spellale e schiacciale per formare la purea. 
    Questo passaggio puoi realizzarlo in anticipo, così avrai la purea già pronta quando deciderai di preparare la tua torta.
  2. La base 
    In un mixer metti la farina, lo zucchero e il sale. Aggiungi il burro freddo e tagliato a cubetti e aziona il mixer più volte, con brevi pulsazioni finché il composto diventerà sabbioso. A questo punto aggiungi l’acqua fredda un cucchiaio alla volta e frulla brevemente. Trasferisci l’impasto sul piano di lavoro. Stendilo con il matterello dandogli una forma rotonda e adagialo su una teglia per crostate. Mettilo in frigo mentre prepari il ripieno. 
  3. Il ripieno 
    In una ciotola versa le uova temperatura ambiente e aggiungi lo zucchero di canna, mescola per amalgamare e aggiungi le spezie, il sale e la vaniglia, poi la panna liquida e infine la purea di patate dolci. Mescola tutto e versa il ripieno nella base di frolla e inforna a 200°C per 15 minuti, poi abbassi la temperatura a 180°C e continua la cottura per 30 minuti. 
  4. Il crumble 
    Mentre la torta cuoce in forno, prepara il crumble. In una ciotola versa tutti gl’ingredienti e con le mani, o con un tagliapasta, spezzetta il burro freddo per formare grandi briciole. 
    Trascorsi i trenta minuti di cottura, esci la torta dal forno e distribuisci il crumble su tutta la superficie e rimetti in forno per altri 10 minuti. 
  5. Lascia raffreddare 
    Lascia riposare la torta finchè si sarà del tutto raffreddata, ci vorranno un paio di ore, così sarà più facile tagliarla ed eviterai che si rompa mentre la sposti in un piato da portata. 
    Una volta fredda, puoi serial accompagnata da panna montata, o gelato alla vaniglia. 
Parole chiave:Autunno, Patate dolci

Ti è piaciuto? Condividi!

Potrebbe anche interessarti...