Estate Ricette Vegane Torte

Deliziosa sbriciolata ricotta e ciliegie fatta in casa

Sbriciolata ricotta e ciliegie fatta in casa

Ti è piaciuto? Condividi!

La sbriciolata ricotta e ciliegie fatta in casa è uno di quei dolci d effetto che puoi includere nella tua raccolta di assi nella manica. Una torta buonissima, senza latte e senza uova, che può facilmente diventare anche “gluten free” usando la farina giusta, che si prepara, a mano, in cinque minuti e che va bene in qualsiasi stagione dell’anno con i dovuti accorgimenti!

Di cosa parlo? Mi riferisco ai prodotti di stagione, che hanno il dono di trasformare una torta. Io ho usato ricotta e ciliegie per farcire la mia sbriciolata fatta in casa, che si è vestita d’estate, ma se fosse stato autunno probabilmente avrei usato i fichi e il miele, d’inverno la marmellata di zucca, o la nutella e le nocciole e via dicendo …

Trucchetti per realizzare la sbriciolata ricotta e ciliegie fatta in casa

La base di questa torta, come avrai intuito dal nome, sono le briciole. Infatti dovrai preparare una frolla che non bisogna compattare. Per raggiungere lo scopo, ti suggerisco di usare sempre ingredienti freddi, specialmente il burro vegetale, che tende ad essere più morbido di quello tradizionale. Io in genere lo metto in congelatore 30 minuti prima di usarlo, già tagliato a pezzettoni, o cubetti e poi lavora l’impasto velocemente.
Ti starai chiedendo perchè mai non usare un mixer. Potresti se volessi, ma a mano ti rendi meglio conto della grandezza delle briciole e sporchi meno cose 😉
Potresti anche usare un “pastry cutter“, ovvero un piccolo attrezzo in acciaio che taglia il burro e lo distribuisce nella farina.

Nella sbriciolata estiva, come ti dicevo, io ho usato ricotta vegan e ciliegie. Prepara la tua ricotta vegan in anticipo. Per realizzarla non è necessario un lungo procedimento, ti lascio la ricetta qui, però, come vedrai, occorrerà un pò di riposo e il tempo del raffreddamento. Quindi puoi pensare di prepararla un giorno prima.
La ricotta vegan è molto simile alla ricotta originale, ma, se quando la farcisci dovesse risultare difficile da stendere, puoi aiutarti aggiungendo poco latte, che la renderà cremosa al punto giusto, senza cambiarne il gusto.

Sbriciolata ricotta e ciliegie fatta in casa

La frutta è un aspetto del dolce molto importante. Puoi decidere di usarla fresca, secca, trasformarla in marmellata, sarà comunque buonissima. Io ho usato ciliegie fresche, erano davvero deliziose. Le ho farcite con la scorza grattugiata del limone e poco zucchero. Ecco il terzo consiglio: aggiungi lo zucchero alla frutta, subito prima di versarla nella torta, così eviterai la formazione del liquido di fermentazione, che renderà il dolce meno compatto.

Per la mia sbriciolata ricotta e ciliegie fatta in casa ho semplicemente tagliato a metà le ciliegie ed eliminato il nocciolo, poi le ho distribuite in uno strato unico sulla ricotta, ma credimi, l’ho fatto solo per una questione visiva del tutto personale, visto che le ciliegie poi sono state ricoperte dalle briciole di frolla!

Spero che questa ricetta ti sia piaciuta e che la replicherai nella tua cucina. Nel caso, fammelo sapere con un commento e scrivimi anche se hai qualche dubbio, o scegli di fare qualche variazione, è sempre bello condividere.

Ti aspetto nel mio prossimo articolo, a presto!

Azzurra.

Altre ricette

Strawberry pie, la famosa crostata crostata americana di fragole
Torta soffice al limone e mirtilli
Crostata con composta di mele

Sbriciolata ricotta e ciliegie fatta in casa
Sbriciolata ricotta e ciliegie fatta in casa

Deliziosa sbriciolata ricotta e ciliegie fatta in casa

Difficoltà:BeginnerTempo di preparazione: 10 minutiTempo di cottura: 40 minutiTempo di riposo:1 ora Tempo totale:1 ora 50 minutiPorzioni:12 portate Stagione migliore:Summer

Descrizione

Sbriciolata ricotta e ciliegie, la torta senza latte e senza, perfetta per arricchire la tua tavola estiva della domenica.

Ingredienti

    BASE

  • RIPIENO

  • FRUTTA FRESCA

Procedimento

    Prepara la frolla

  1. In una ciotola versa le polveri e mescola.
  2. Aggiungi il burro freddo e comincia a pizzicare l’impasto con le dita formando grosse briciole.
  3. Aggiungi il latte poco per volta, così potrai stabilire se serviranno 50 ml o poco più, sempre sbriciolando l’impasto.
  4. Metti l’impasto in frigo, mentre prepari il ripieno.
  5. Ripieno

  6. Aggiungi un cucchiaio di zucchero e la scorza grattugiata di 1/2 limone alla ricotta vegana e mescola. Se serve Aggiungi poco latte vegetale per rendere più cremosa la tua ricotta.
  7. Frutta fresca

  8. Lava le ciliegie, tagliale a metà e togli il nocciolo.
  9. Aggiungi la scorza grattugiata di 1/2 limone e mescola.
  10. Subito prima di versare le ciliegie nella torta, aggiungi lo zucchero, così eviterai che si formi lo sciroppo che rende acquosa la tua torta.
  11. Monta la sbriciolata

  12. In una teglia per torte di circa 24 cm di diametro rivestita con carta forno, versa i 2/3 delle briciole che avevi conservato in frigo.
  13. Appiattiscile con le mani per creare la base.
  14. Spalma la ricotta nella base della sbriciolata e aggiungi le ciliegie.
  15. Versa sale rimanenti briciole fino a coprire tutte le ciliegie.
  16. Inforna la sbriciolata in forno già caldo a 180°C per circa 40 minuti.
  17. Una volta pronta, lascia raffreddare la torta completamente prima di tagliarla.
Parole chiave:Ricotta vegana, Ciliegie
Sbriciolata ricotta e ciliegie fatta in casa

Ti è piaciuto? Condividi!

Potrebbe anche interessarti...