Creme & Frostings

Crema spalmabile al pistacchio fatta in casa

crema al pistacchio su fetta biscottata e barattoli di crema al pistacchio nello sfondo

Ti è piaciuto? Condividi!

Hai mai provato quella sensazione di sorpresa quando assaggi qualcosa per la prima volta? Quella sensazione che ti fa pensare subito al “perché mai non l’ ho provato prima??!!!“ e subito dopo … “ma come ho fatto a vivere senza!?!”

Ecco, questo è quello che ti puoi aspettare quando assaggi questa crema spalmabile che ti farà scoprire una cucchiaiata alla volta, uno dei sapori più buoni della mia terra, il pistacchio.

PRENDITI UN MOMENTO PER CONDIVIDERE QUESTO POST

Guarda il video

Gl’ingredienti della crema spalmabile al pistacchio

Questa crema buonissima ha pochi ingredienti e ti suggerisco di sceglierli di qualità, specialmente l’ingrediente principale, ovvero il pistacchio.

  • Pistacchio.
    Il pistacchio, come ti dicevo, è l’ingrediente principale di questa crema spalmabile. Nonostante ci siano in commercio diverse varietà provenienti da Iran, Stati Uniti, Turchia e Grecia, il migliore tra tutti senza dubbio è quello siciliano, coltivato in modo rustico su una terra lavica. Ma come riconoscerlo? Innanzitutto dalla dicitura sull’etichetta “pistacchio verde di Bronte Dop”. Poi il pistacchio siciliano ha una forma allungata, l’esterno violaceo e un interno verde brillante. Inoltre non è salato, anzi ha un gusto tendete al dolce e questo è un importante tratto distintivo.
  • Cioccolato bianco.
    Il cioccolato è l’ingrediente base che dona cremosità a questa ricetta. Quando lo scegli, ti suggerisco di optare sempre per la marca che ami mangiare anche da sola senza “companatico”. Ci sono marche che producono un cioccolato più dolce di altre e a volte troppa dolcezza può risultare stucchevole.
  • Zucchero a velo.
    Perché scegliere lo zucchero a velo e non quello normale? Una questione di praticità e ottimizzazione dei tempi. Frullando il pistacchio con lo zucchero granulare, non otterrai una polvere finissima, questo ti porterà a dover tenere il composto sul fuoco dolce più a lungo per sciogliere bene lo zucchero.
  • Latte e burro.
    Il risultato più buono è anche quello ottenuto dagli ingredienti più “grassi”. Latte intero e burro di qualità rendono tutto più gustoso. Io però, ti dico la verità, ho usato il latte parzialmente scremato e margarina vegetale perché a casa avevo questo e devo dire che il risultato finale mi ha davvero soddisfatta.
polvere di pistacchio e zucchero a velo in una ciotola

Come si prepara la crema spalmabile al pistacchio

Comincia col frullare il pistacchio con lo zucchero a velo. Otterrai una polvere verde bellissima e profumata.

In un pentolino aggiungi il resto dei tuoi ingredienti: latte, burro e cioccolato bianco. Sciogli tutto a fuoco dolce e poi aggiungi la polvere di pistacchio.
Lascia sobbollire mescolando per circa un minuto.

La crema a questo punto è pronta. Se preferisci una consistenza del tutto liscia puoi frullare tutto con un minipimer, uno di quei frullatori a immersione. Io l’ho fatto perché a mia figlia i pezzetti non piacciono.

Una volta pronta, puoi versare la crema in barattoli di vetro e lasciare che si raffreddi del tutto prima di sigillarli. Non ti preoccupare se sarà molto liquida, è normale, raffreddando, diventerà cremosa. A proposito dei barattoli di vetro, ti suggerisco un modo veloce per sterilizzarli. Aggiungi due dita di acqua in ogni barattolo e poi mettili in microonde due minuti alla massima potenza. Getta via l’acqua e lasciali asciugare capovolti. Inoltre dai un’occhiata al questo post nel blog su come organizzare la tua cucina con i barattoli riciclati.

Ora che la crema spalmabile al pistacchio è pronta, puoi conservarla in frigo. Durerà circa due settimane, in teoria… a casa mia l’hanno finita molto prima!

Altre deliziose creme spalmabili

crema al pistacchio spalmata su fetta biscottata


A questo punto non mi resta che salutarti, ma prima un’ultima cosa, se hai trovato questo contenuto interessante ti chiedo gentilmente di condividerlo nei tuoi social e di venirmi a trovare nel canale YouTube, su Instagram e nella mia pagina Facebook.

Seguimi anche qui nel blog, dove posto regolarmente due articoli a settimana con ricette, consigli, diy, tutorial, ecologia.

Ti ringrazio dal profondo del mio cuore per aver trascorso un pò del tuo tempo a leggere il mio articolo. A presto.
Azzurra.

Iscriviti gratuitamente in questo blog e rimani sempre aggiornato sugli ultimi post, ricette, tutorial di Dolcezze e Magia

Ricetta

[recipe title="Crema spalmabile al pistacchio" servings="10" preptime="5 mins" cooktime="5 minutes" " rating="★★★★★" image="https://dolcezzeemagia.com/wp-content/uploads/2021/05/img_2038.jpg"]
[recipe-ingredients title=”Ingredienti”]
– 100 gr pistacchi non salati
– 100 gr cioccolato bianco
– 100 gr zucchero a velo
– 50 ml latte
– 30 gr burro[/recipe-ingredients]
[recipe-directions title=”Procedimento”]
1. In un mixer frulla il pistacchio e lo zucchero a velo.
2. Sciogli in un pentolino a fiamma dolce il burro, il latte e il cioccolato bianco.
3. Unisci la polvere di pistacchio e lascia sobbollire per circa un minuto.
4. Se la preferisci una crema del tutto liscia puoi frullarla con un mixer a immersione, poi versala in vasetti di vetro finchè non si sarà del tutto raffreddata. La crema spalmabile al pistacchio si conserverà in frigo per un paio di settimane.[/recipe-directions] [/recipe]

Ti è piaciuto? Condividi!

Potrebbe anche interessarti...