Creme & Frostings

La Morte Deliziosa

Ti è piaciuto? Condividi!

Salve a tutti, il dolcino che ho preparato per il pranzo casalingo di oggi è uno dei miei preferiti e per la prima volta ho aggiunto la “panna al cacao” come copertura … deliziosa!

La rosa è di tulle, non è edibile, l’ho usasta solo per la foto (:-P), mi piace molto come spicca il rosso vicino al cioccolato!
La torta è il classico pds, bagnato con latte e nesquik e farcito con una crema che ho scoperto  tempo fa (ma che è in circolazione da un bel pò, solo che la mia ha una piccola aggiunta!) e che ho ribattezzato “Morte Deliziosa”.
Vi racconto perchè …
Un giorno a lavoro (ahime) stavo chiacchierando con una mia collega, Emma e mi raccontava che aveva scoperto una nuova farcitura per i suoi dolci. La spiegazione che ne fece mi rimase impressa. In quello stesso periodo stavo leggendo un giallo della collezione di Agatha Christie davvero molto bello Un delitto avrà luogo, dove si menzionava una torta buonissima che uno dei protagonisti aveva battezzato appunto morte deliziosa. Glielo dissi e da allora questa farcitura per noi si chiama, “Morte Deliziosa”.
Per la copertura  invece ho usato panna montata con aggiunta di cacao amaro.  La ricettina l’ho trovata nel sito di giallo zafferano, l’ho un pò modificata in base al mio gusto, ma di certo la riutilizzerò. Ecco perchè si fanno le prove …!
Ok, basta con le chiacchiere e passiamo alle cose interezzanti …

Morte deliziosa
(Leggete il libro, non ve ne pentirete!)

500 gr mascarpone a temperatura ambiente
350/400 gr nutella
gocce di cioccolato (facolatativo)
250 ml panna montata (facoltativo)

Procedimento
Mescolate con una frusta a mano o una forchetta il mascarpone finchè non diventa cremoso, poi aggiungete, poco per volta, la nutella continuando a mescolare e infine la panna montata. Quest’ultimo ingrediente è assolutamente facoltativo, proprio come il cioccolato e le quantità degl’ingredienti possono cambiare in base al gusto personale. Io ad esempio propendo più per un gusto leggero e quindi ho messo più formaggio che nutella, niente panna (era strapiena fuori) e niente gocce di cioco, ma voi potete fare come più vi piace, del resto la cucina è fantasia!

Panna al cacao
Ingredienti
400 ml panna fresca o a lunga conervazione (io compro sempre la Hoplà già zuccherata)
30 gr zucchero a velo, solo se si sceglie la panna fresca
30/40 gr di cacao amaro

Procedimento
Inizate a montare la panna e quando è quasi pronta, ma non ancora perfettamente montata, aggiungete il cacao (e lo zucchero nel caso di panna fresca). Io ho usato il bimby e ho fatto 4 minuti vel 3 con farfalla e poi ho aggiunto il cacao 1 minuto vel. 3 sempre con farfalla.
E’ buonissima. Il cacao non colorerà la panna perfettamente, dandogli un effetto cangiante davvero bello. Provatela e fatemi sapere.

Ti è piaciuto? Condividi!

Potrebbe anche interessarti...

4 commenti

  1. Bellissimo dolcetto domenicale bello e gustoso!!Complimenti per il bel blog ti seguirò , mi sono aggiunta ai sostenitori, passa a trovarmi se vuoi^_^Buona serata Anna

  2. non è proprio un dolcino.. è una super mega torta e per giunta buonissima !!!! Bacino Ang

  3. Che goduria questa tortasono entrata nel tuo blog per casoverrò a trovarti spesso…infatti mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori.

  4. No dai, esagerata!!! 🙂 wow, che bomba di bontà! complimenti! :)CIao piacere, Elena! Nuova follower! Se ti va di passare io mi diverto con le videoricette!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: