Biscotti e Dolcetti

barrette di cioccolato fatte in casa per la festa della mamma

barrette di cioccolato bianco con fiori, fragole e pistacchio

Ti è piaciuto? Condividi!

MINISERIE
“Festa della mamma”
episodio n.2

Benvenuta nel secondo episodio di questa miniserie dedicata alla festa della mamma, con la quale voglio ispirarti e lasciarti qualche idea originale e di sicuro effetto per celebrare una persona così importante. Se ti sei persa il primo appuntamento, puoi trovarlo qui, invece la ricetta di oggi ha come protagonista il cioccolato.

Oggi ti faccio vedere come realizzare delle barrette al cioccolato bellissime, buonissime e molto profumate. Sono sicura che converrai con me quando dico che il regalo perfetto non deve costare per forza un occhio della testa. Il regalo perfetto deve solo far sentire pensato e amato chi lo riceve.

PRENDITI UN MOMENTI PER CONDIVIDERE QUEST’ARTICOLO

Barrette di cioccolato fatte in casa – Cosa sono e come si preparano

Era da un sacco di tempo che desideravo realizzare queste barrette di cioccolato. Trovo che siano il regalo perfetto per ogni occasione. Chi non ama il cioccolato? specialmente se lo rendi originale.

Queste barrette sono il connubio del cioccolato fuso e degl’ ingredienti decorativi che scegli di usare. Io, ispirandomi a un pin di Pinterest che ti lascio qui, ho optato per boccioli di rose essiccati molto profumati, fragole disidratate e pistacchi, un insieme d’ingredienti che ricorda la primavera e ha in sé una certa gentilezza naturale che bene si associa alla mamma e al mese in cui viene celebrata. Prepararle è davvero semplice.

  • Sciogli il cioccolato. Io uso sempre il microonde perché è il modo più veloce, ma se preferisci puoi usare il metodo a bagnomaria. Metti una pentola con poche dita d’acqua su un fuoco dolce e poggiavi sopra la ciotola con il cioccolato dentro. Ricordati, la ciotola non dovrà toccare l’acqua, il cioccolato si scioglierà per l’effetto del vapore. Mescola di tanto in tanto.
  • Stendi il cioccolato. Una volta sciolto, cola il cioccolato su un foglio di carta forno. Stendilo bene, puoi aiutarti con una spatola, o con un coltello, oppure con il dorso del cucchiaio. In alternativa, se preferisci, puoi usare dei silicon molds che hanno proprio forma delle barrette di cioccolata, ti lascio il link qui. Ci sono grandi per realizzare e ci sono anche piccole per fare dei cioccolatini mono porzione carinissimi.
  • Decora. Infine decoralo con gl’ingredienti che hai scelto, distribuendoli in modo armonico e bilanciato sulla superficie.
  • Lascia asciugare. Adesso evi solo aspettare che il cioccolato si solidifichi di nuovo. Puoi lasciarlo asciugare all’aria per qualche ora, o in frigo per meno tempo, tutto dipende dal cioccolato che hai scelto di usare. In genere il cioccolato bianco ci mette di più a solidificare.
  • Forma le barrette. A questo punto hai due scelte. Puoi formare delle barrette regolari tagliandole con un coltello. In questo caso è meglio se effettui il taglio quando il cioccolato è ancora un pò umido. Dai loro la forma che vuoi, quadrata, rettangolare, puoi anche usare dei tagliapasta e poi lasci che finisca di asciugarsi del tutto prima di dividere le barrette. Oppure quando sarà perfettamente asciutto, puoi spezzarlo in modo rustico e irregolare con le mani. In entrambi i casi l’effetto sarà splendido.
  • Impacchetta. Adesso non ti resta che impacchettare il tuo cioccolato e consegnarlo alla tua mamma. Per impacchettare ti posso suggerire del cellophane trasparente per alimenti così non coprirai la bellezza delle barrette e magari puoi anche attaccare sopra in cellophane una striscia centrale di carta forno o carta pacco per dare più eleganza e infine completare l’opera con un nastro o con dello spago.
Boccioli di rosa essiccati
Pistacchio spezzettato
Fragole disidratate in ciotola

Barrette di cioccolato fatte in casa – Ingredienti e idee alternative

Cioccolato. L’ingrediente principale è proprio il cioccolato. Io ho scelto di usare quello bianco solo per il colore. In realtà non ne sono una grande amante, preferisco quello fondente. In tutti i casi, ricorda che nella preparazione di queste barrette, non tempero il cioccolato. Cosa vuol dire questo? Semplicemente che il burro di cacao presente al suo interno potrebbe affiorare in superficie creando una patina bianca che sono certa qualche volta avrai notato. Questo piccolo difetto è più visibile se userai il cioccolato fondente, mentre con quello bianco si maschera un pò dato il colore chiaro.

Boccioli di rose essiccati. Questi boccioli sono incredibilmente profumati. Sono perfetti per le tisane, ma io li ho scelti solo per dare profumo e bellezza alle mie barrette. Sono sincera con te, non credo che chi riceverà la barretta di cioccolato li mangerà, però potrà conservarli e preparare una tisana di bellezza aggiungendo i boccioli a una tazza di te bianco e lasciandoli in infusione per qualche minuto. I benefici di questo tè sono moltissimi: ricco di vitamina C e antiossidanti è un sollievo durante quel periodo del mese in cui siamo più sensibili, inoltre riduce l’ansia e migliora la carnagione e l’idratazione della pelle.

Fragole disidratate. Le fragole si sposano bene con il periodo e il loro colore intenso spicca sul bianco del cioccolato. Inoltre le fragole essiccate puoi polverizzarle con le tue mani e spargerle sulla superficie in pezzi piccoli, più grossi e spargerne la polvere. Sono anche buonissime. quelle che avanzano può aggiungerle allo yogurt, o nella preparazione di torte e biscotti.

Pistacchio. Il pistacchio è buonissimo e anche in questo caso, il colore vibrante del suo interno lo rende perfetto per accompagnare il resto degl’ingredienti. Per questo motivo ti suggerisco di tagliarlo a metà e attaccarlo al cioccolato esponendo la parte interna. La granella farà il resto, riempirà gli spazi e darò movimento.

Barretta di cioccolato bianco con fiori, fragole e pistacchio

Se ci pensi, è come creare un prato fiorito. Ovviamente puoi usare gl’ingredienti che preferisci. Più sostituire le fragole disidratate con i mirtilli secchi che si trovano più facilmente e i boccioli di rosa con i fiori eduli, o con i fiori di zucchero. Ti lascio sotto qualche altra combinazione interessante.

  • Cioccolato bianco e fiori eduli
  • Cioccolato bianco, semi di zucca e fragole disidratate
  • Cioccolato bianco, mandorle a fette e mirtilli secchi
  • Cioccolato bianco e cioccolato bianco colorato di rosa mescolati insieme e lamponi disidratati

Guarda il video

Ricetta

[recipe title="Barrette di cioccolato" servings="8" preptime="10 mins" cooktime="60 minutes" " rating="★★★★★" image="https://dolcezzeemagia.com/wp-content/uploads/2021/04/img_6360.jpg"]
[recipe-ingredients title=”Ingredienti per le barrette di cioccolato”]
– 200 gr cioccolato bianco
– fragole disidratate
– boccioli di rosa essiccati
– pistacchio a pezzi e in granella[/recipe-ingredients]
[recipe-directions title=”Procedimento”]
1. Sciogli il cioccolato al microonde o a bagnomaria.
2. Stendi il cioccolato su un foglio di carta forno.
3. Applica tutti gl’ingredienti decorativi: fragole, boccioli di rosa, pistacchi tagliati a metà così da mostrare il verde splendente dell’interno e granella di pistacchio.
4. Lascia asciugare il cioccolato all’aria diverse ore o in frigo per circa 1 ora. Il cioccolato bianco ci mette più tempo a solidificare.
5. Crea le baratte aiutandoti con un coltello per un taglio più pulito, o spezza il cioccolato per un aspetto più rustico e naturale.[/recipe-directions] [/recipe]

Allora cosa ne pensi di queste barrette? Ti sono piaciute? Fammelo sapere nei commenti e fammi sapere anche quale gusto deciderai di realizzare. Io ti aspetto nel prossimo e ultimo episodio della miniserie dedicata alla festa della mamma.

A questo punto non mi resta che salutarti, ma prima un’ultima cosa, se hai trovato questo contenuto interessante ti chiedo gentilmente di condividerlo nei tuoi social e di venirmi a trovare nel canale YouTube, su Instagram e nella mia pagina Facebook.

Seguimi anche qui nel blog, dove posto regolarmente due articoli a settimana con ricette, consigli, diy, tutorial, ecologia.

Ti ringrazio dal profondo del mio cuore per aver trascorso un pò del tuo tempo a leggere il mio articolo. A presto.
Azzurra.

Iscriviti gratuitamente in questo blog e rimani sempre aggiornato sugli ultimi post, ricette, tutorial di Dolcezze e Magia

Salva il pin

Ti è piaciuto? Condividi!

Potrebbe anche interessarti...