Libri

La Saga della Gemme: Red – Blue – Green

Ti è piaciuto? Condividi!

Salve a tutti, oggi niente dolci, è da un pò che non scrivo a proposito di qualche libro interessante e nonostante ne abbia letti diversi in questi mesi, nessuno mi ha veramente colpita tanto da farmi scrivere un post.
Ora però ho trovato qualcosa d’interessante …

  

ovvero … La Saga delle Gemme!

Più di un anno fà, vagando tra gli scaffali di una libreria, venni attratta dalla copertina del primo libro, Red. Si trattava di una nuova saga fantasy, la storia di una viaggiatrice nel tempo, un tema abbastanza nuovo, però non avevo voglia d’ impelagarmi nella lettura di qualcosa che mi avrebbe fatto aspettare parecchio per essere completata. Infatti il primo volume era uscito da poco e ovviamente ve ne sarebbero stati degli altri. Quindi rimisi il libro a posto e passai oltre.
Tempo dopo sempre vagando per le librerie, ne vidi un altro con una copertina simile, molto bella e un nuovo titolo: Blue. Piacevolmente colpita dalla velocità in cui i volumi venivano pubblicati, pensai di fare una breve ricerca on line per vedere se vi erano versioni disponibili per ebook reader. In genere se posso scelgo sempre le versioni pdf dei libri. Ho poco spazio in casa e spesso si viene attratti dalle copertine di libri che poi non si rivelano granchè. Così ho imparato a selezionare i miei acquisti. Leggo prima il pdf, poi se il libro mi piace lo compro e gli trovo un posticino nella mia piccola libreria privata!
Ebbene trovai le versioni pdf dei primi due volumi e le salvai nella lista dei libri interessanti che mi riprometto di leggere.
Non mi dilungo oltre, ma passò ancora qualche tempo prima che finalmente mi decisi a iniziare la prima pagina di questa nuova avventura.
Beh … arrivata alla diciottesima pagina ancora il libro non spiccava il volo.
Ho abbandonato la lettura un sacco di volte. Poi un giorno, nella sala d’attesa del dottore, reader in borsa e parecchie ore di nulla da fare davanti, mi dissi che quella sarebbe stata l’occasione giusta per impormi di andare oltre la diciottesima pagina.
Beh, diciamo che ho dovuto leggere parecchio prima che la storia si facesse interessante e io ero sempre dal dottore (riesco a leggere molto velocemente se voglio, anche due righe per volta se la cosa mi appassiona, non scherzo, è vero!!)!
In pratica ho letto il primo libro in un giorno, il secondo e il terzo in un giorno e mezzo! Gwendolin, la protagonista della storia, è una ragazza di sedici anni che vive a Londra ed eredita dalla sua famiglia il “gene” dei viaggi nel tempo. Nelle avventure che la vedranno protagonista, tra splendidi balli in palazzi sontuosi e attraverso le strade di una Londra antica, sarà accompagnata da un intrigante, bellissimo cavaliere, Gideon, che spesso la confonderà in un altalenare di sentimenti che la terranno col fiato sospeso fino alla fine… e noi con lei!! 

Io ho adorato il loro rapporto, così umano, così normale e così dolce e impetuoso allo stesso tempo. Gwendolin è davvero un bel personaggio, una ragazza dei nostri giorni, che ha grinta e non ha paura di rischiare e di dire ciò che pensa.

Il prossimo Aprile uscirà anche il film, sarà una produzione tedesca. Il cast è già stato scelto e su fb ci sono due pagine in cui potrete trovare le foto di varie scene già filmate e altre cose carine sulla saga, basta cliccare  qui e qui.
Beh, se volete un consiglio leggete il libro prima di guardare il cast e più divertente farsi un’ idea del tutto personale sui vari personaggi.

Vi auguro una buonissima lettura.

A presto!

Ti è piaciuto? Condividi!

Potrebbe anche interessarti...