Biscotti e Dolcetti Ricette Vegane

Delizioso crumble ai mirtilli fatto in casa

crumble ai mirtilli con gelato

Ti è piaciuto? Condividi!

Questo crumble ai mirtilli fatto in casa è delizioso, l’unione perfetta di un ripieno fresco con un tocco di limone e un topping croccante e dolce. Direi il dolcino ideale da concederti quando vuoi coccolarti un pò!

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Gl’ingredienti per il crumble ai mirtilli fatto in casa

  • Farina
    Usa pure la farina che prefisci, io ho usato quella di tipo due perché è la farina che usa più spesso.
  • Avena
    L’avena renderà il tuo crumble più interessante e anche più ricco di fibre.
  • Zucchero di canna
    Anche in questo caso io ho scelto lo zucchero di canna integrale, ma tu sentirti libera di usare quello che preferisci
  • Burro vegetale
    Io ho usato il burro vegetale per mantenere la ricetta vegana e anche perché non compro il burro tradizionale da anni! Tu però usa pure quello che preferisci.
  • Sciroppo d’acero
    Lo sciroppo d’acero aiuterà il burro a formare i così detti “crumbles”, ovvero pezzettoni d’impasto che poi distribuirai sulla frutta. ovviamente puoi sostituire con il dolcificante liquido che più ti piace
  • Mirtilli
    Io amo i mirtilli ( o mertilli, come li chiama mia figlia!) e quest’anno ancora non avevo fatto nessun dolce utilizzandoli. Ecco perché li ho deciso di usarli, ma tu puoi scegliere la frutta che preferisci. Direi che le pesce sono perfette per questo dolce, meglio se usate senza buccia. Inoltre se non dovessi trovare facilmente i mirtilli o altri frutti rossi, puoi anche optare per la versione surgelata, che si invece vendono quasi tutti i supermercati e i discount e la ricetta riuscirà perfettamente.
  • Succo di limone
    Il succo di limone è un ingrediente facoltativo, il l’ho usato perché ripiace tanto come si sposa con i mirtilli, adoro che l’aspro si mescoli al dolce, ma se non sei amante dei gusti acidulò puoi ridurre della metà la quantità, o eliminarlo del tutto. In ogni caso ti suggerisco di usare lo stesso la scorza grattugiata, darà al tuo dolce profumo e sapore di agrumi.
  • Amido di mais
    L’amido serve per assorbire i liquidi in eccesso, che la frutta fresca rilascerà in cottura. Se desideri che la composta che si creerà sia ancora più densa, puoi aggiungere per le dosi che ti lascio, mezzo cucchiaino di semi di chia, che sono un meraviglioso addensante naturale.
gl'ingredienti del crumble ai mirtilli

Come preparare il crumble ai mirtilli

Questo dolce così buono non potrebbe essere più semplice da realizzare ed è anche perfetto per quando hai fretta, ma vuoi stupire (immagino che questa cosa capiti spesso anche a te).

Prepara il topping. In una ciotola versa gl’ingredienti secchi: la farina, l’avena, il sale, lo zucchero. Poi aggiungi i liquidi, burro sciolto e sciroppo d’acero. Mescola con una forchetta fino a creare grosse briciole (i così detti crumbles) e conserva in frigo mentre prepari la frutta.

Prepara la frutta. Lava bene frutta e versala in una ciotola. Aggiungi gl’ingredienti del ripieno. Il succo e la scorza del limone, lo zucchero, l’amido di mais e, se vuoi, i semi di chia. Mescola tutto e dividi la frutta in coppette per ottenere porzioni singole, o in una teglia unica.

Assembla il dolce. Riprendi il tuo topping dal frigo e distribuiscilo sulle coppette fino a coprire del tutto la frutta.

Inforna. Inforna il dolce a 180°C. Mi raccomando il forno dev’essere già caldo e in modalità statica.

Aggiungi i toppings. Una volta pronto, puoi spolverare la superficie del crumble con cocco rapé e servirlo accompagnato da una pallina di gelato alla vaniglia, o un cucchiaio di panna montata, che renderanno l’insieme ancora più goloso.

crumble ai mirtilli con gelato alla vaniglia

Se la ricetta ti è piaciuta, prenditi un momento per lasciare un commento e condividerla nei tuoi social. Vienimi a trovare anche su YouTube, Instagram e nella pagina Facebook.

Seguimi anche qui nel blog, dove posto regolarmente due articoli a settimana con ricette, consigli, diy, tutorial, ecologia.

Ti ringrazio dal profondo del mio cuore per aver trascorso un pò del tuo tempo a leggere il mio articolo. A presto.
Azzurra.

Iscriviti gratuitamente in questo blog e rimani sempre aggiornato sugli ultimi post, ricette, tutorial di Dolcezze e Magia

Altre ricette con l’avena

amazin blueberry crumbles

Ricetta

[recipe title="Crumble ai mirtilli fatto in casa" servings="5" preptime="5 min" bakingtime="20 min" rating="★★★★★" image="https://dolcezzeemagia.com/wp-content/uploads/2021/07/crumble-ai-mirtilli-con-gelato.jpg"]
[recipe-ingredients title=”Ingredienti per il crumble”]
– 100 gr farina
– 85 gr avena
– 30 zucchero di canna
– 60 gr burro sciolto
– 30 ml sciroppo d’acero o miele
– 0,5 gr sale (la punta del cucchiaino)[/recipe-ingredients]
[recipe-ingredients title=”Ingredienti per il ripieno”]
– 140 gr mirtilli
– scorza grattugiata di un limone piccolo
– 1 cucchiaino di succo di limone (ingrediente facoltativo)
– 1 cucchiaino di amido di mais
– 1 cucchiaino di zucchero di canna [/recipe-ingredients]
[recipe-ingredients title=”Topping”]
– gelato alla vaniglia
– cocco rapé
– panna montata[/recipe-ingredients]
[recipe-directions title=”Procedimento”]
1. Prepara il crumble. Accendi il forno a 180°C. Mescola le polveri insieme e poi aggiungi il burro sciolto e lo sciroppo d’acero. Si creeranno dei pezzettoni, mettili in frigo mentre prepari i mirtilli.
2. In una ciotola versa i mirtilli puliti e aggiungi la scorza di limone insieme a un cucchiaino del suo succo, se deciderai di usarlo. Aggiungi anche lo zucchero di canna e l’amido di mais e mescola.
3. Dividi i mirtilli nelle ciotole, che userai. Completa aggiungendo uno strato spesso di crumble.
4. Inforna per circa 20 minuti. Appena sarà pronto, puoi aggiungere cocco rapé e una pallina di gelato alla vaniglia per completare. [/recipe-directions][/recipe]

Ti è piaciuto? Condividi!

Potrebbe anche interessarti...