Uncategorized

Chocolate Whoopie Pies

Ti è piaciuto? Condividi!

Buondì a tutti, rieccomi qui con una ricettina niente male: Chocolate Whoopie Pies

Mhmmm …
Tempo fa avevo postato la ricetta per i Red Velvet Whoopie Pies, il procedimento è uguale anche per questi al cioccolato, cambiano solo un pò gl’ ingredienti quindi se cliccate nel link sopra potrete vedere il passo – passo con le foto.
Chocolate Whoopie Pies
115 gr burro a temperatura ambiente
200 gr zucchero di canna a grana sottile
1 uovo xl
1 bustina di vanilla
225 ml buttermilk, ovvero latticello (250ml latte + 1 cucchiaio da tavola di aceto bianco. Vi dico dopo come prepararlo!)
60 gr cacao amaro
5 gr (1 tsp) di bicarbonato di soda
2.5 gr (1/2 tsp) di lievito per dolci
190 gr farina 00
Procedimento
Iniziamo subito col preparare il latticello. Sciogliete il cucchiao da tavola di aceto bianco nei 250 ml di latte a temperatura ambiente e lasciate agire per 10 minuti.
Accendete il forno a 180° e imburrate e infarinate, oppure coprite con la carta forno due teglie rettangolari capienti.
Setacciate la farna, il cacao, il lievito e il bicarbonato insieme e riponete il tutto da parte, mentre in un’ altra ciotola mettete il burro morbido e lo zucchero e amalgamate con il frullatore o con la planetaria finchè non si sarà formata una crema morbida e leggera.
A questo punto aggiungete l’ uovo e la vanillina e amalgamate anche questi alla crema di burro e poi iniziate ad addizionare le polveri alternate al latticello in due o tre tempi.
Si otterrà questo composto profumato e denso.
Aiutandovi con due cucchiai o meglio sarebbe utilizzare un dosatore da gelato (sapete quello che fa le palline tutte uguali!!!), formate tante palline, distanziandole un pochetto tra loro e infornatele per circa 10-12 minuti. Cercate di mettere uguale quantità d’impasto in ogni palla, così una volta sfornate combaceranno perfettamente tra loro le due metà che formano un whoopie.
Come vi ho già detto per i Red Velvet Whoopies, si possono farcire come meglio preferite, magari dato che i whoopies sono al cioccolato, la panna non sarebbe un brutto accostamente specilamente se vi aggiungete del buon miele in misura di 200 ml di panna fredda e 2 cucchiai di miele da addizionare non appena la panna avrà raggiunto la giusta consistenza.

Sono davvero molto buoni. Provateli e fatemi sapere.
Anche questi possono essere confezionati e dati come pensierini alla fine di un compleanno. Io li ho fatti quest’anno in occasione del compleanno di mio figlio, ho anche decorato il top con un disco di pasta di zucchero a cui ho applicato immagini di Cars (il tema del compleanno!!)


La foto non è granché, ma avete capito il concetto!!!!!!!!

A presto, Azzurra.

Ti è piaciuto? Condividi!

Potrebbe anche interessarti...

1 commento

  1. Davvero,stupendi!io per il mio blog,avevo proposto la versione a cuore,per san valentino,ma avevo fatto anche quella classica,solo che tra vari impegni,è ancora nella cartella foto da pubblicare…ciao da anna

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: