Biscotti e Dolcetti Ricette dal mondo

Caramelle fatte in casa morbide e buonissime

Ti è piaciuto? Condividi!

Morbide e irresistibili, queste caramelle fatte in casa, non solo sono buonissime, sono ideali da preparare con i nostri bimbi e poi, se caramelle devono essere, almeno che siano di qualità!

Sappiamo che questo è un periodo “particolare”, stare a casa è molto importante per la salvaguardia di tutti noi. Ugualmente intrattenere i bambini può essere complicato. Dunque se siete alla ricerca di un’idea in più per trascorrere del tempo di qualità con i vostri piccoli e farli divertire facendo cose semplici, continuate a leggere!

Portami direttamente alla ricetta

Questo periodo resterà nella storia e noi lo ricorderemo in qualche modo. Io però non voglio ricordarlo per la paura e il panico che la situazione ha generato, voglio ricordarlo per l’opportunità che stiamo avendo tutti di riscoprirci, di riscoprire la semplicità della nostra casa, di ingegnarsi per rendere ogni giorno speciale sfruttando quello che abbiamo già.
Il potere della semplicità.

La vita è incredibilmente buona quando è semplice e sorprendentemente semplice quando è buona.

Terri Guillemets

Ho ricevuto in dono questa ricetta ormi tanti, tantissimi anni fa e ogni volta che la preparo, i bei ricordi di una me bambina mi tornano alla mente.
Così ho pensato che sarebbe stato bello per mia figlia poter ricordare a sua volta di quando, “ai tempi del coronavirus covid19”, preparava le caramelle con la mamma.

Come si preparano le caramelle morbide

Pochi ingredienti e poche semplici mosse per preparare queste delizie.

Sciogliamo su una fiamma dolce il burro e la philadelphia.
Poi aggiungiamo lo zucchero a velo poco per volta.

Dividiamo l’impasto ottenuto in tante ciotole quanti saranno i colori e i gusti che vorremo usare.
Poche gocce di colorate e di aroma andranno bene per mantenere toni tenui e sapori delicati.

Usiamo gli aromi naturali

Io ho usato arancia, vaniglia, limone e rum Pane Angeli, gli aromi nelle fialette, perché li avevo a casa, ma voi potreste usare alternative più naturali.

Agrumi
Poche gocce di succo di arancia e limone fresco, oppure la loro buccia grattugiata saranno perfetti per regalare tutto il gusto e il profumo degli agrumi della nostra terra.

Cioccolato
Per realizzare la variante al cioccolato basterà aggiungere qualche quadratino di cioccolato fondente da sciogliere insieme al burro e alla philadelphia nella fase iniziale, oppure circa 1/2 cucchiaino di cacao amaro in polvere nel momento in cui io ho aggiunto coloranti e aromi.

La fase divertente da condividere con i più piccoli

Ora che l’impasto delle nostre caramelle morbide fatte in casa è pronto, possiamo passare alla fase due, in cui chiameremo i nostri piccoli sous chef a darci una mano.

  • Imburriamoci leggermente le mani e cominciamo a fare tante palline nei vari colori. Cerchiamo di lavorare velocemente, l’impasto tende ad asciugarsi, se dovesse accadere basterà mescolarlo energicamente e tornerà nuovamente morbido.
  • Mettiamo le caramelle pronte su un foglio di carta forno.
    Io come potete vedere ho usato quella riutilizzabile, di cui vi ho parlato in questo post e poi, usando i rebbi di una forchetta, incidiamo la superficie di ogni caramella, così da realizzare un piccolo decoro.

Ovviamente potreste usare altre cose più specifiche come ad esempio degli stampi a impressione da cake design, oppure potreste stendere l’impasto con un matterello decorato e poi tagliare tanti piccoli cerchietti. Le soluzioni non mancano. Potreste anche usare delle forme in silicone per caramelle o cioccolatini.

Io ho deciso di ricreare la decorazione originale di questi dolcetti il cui nome originale è “cream cheese mints”, che m’ insegnò Mary Ann, la signora americana che mi diede la ricetta quando ero piccola. Un modo veloce, casalingo e grazioso direi.
A questo punto le caramelle sono pronte. Basterà farle riposare in frigo circa 30 minuti, così da farle rassodare.

Piccoli Suggerimenti

Queste caramelle sono perfette per soddisfare una voglia dolce, oppure per rallegrare un party per bimbi, sia per colorare lo Sweet Table, ovvero la tavola adibita ai dolci, che per essere donate come favors, i pensierini di fine festa.
Oppure potreste segnarle come idea da usare come cadeaux, o come segna posto nella realizzazione dell’imminente tavola di Pasqua.

Domande e risposte
  • Dove si conservano le caramelle morbide fatte in casa?
    Potete conservarle in frigo dentro dei contenitori di vetro chiusi con tappo o coperchio, oppure in contenitori di plastica mettendo nella base un tovagliolo.
  • Quanto tempo durano in frigo?
    Dureranno in frigo fino a una settimana.
Ricetta
[recipe title="Caramelle morbide fatte in casa" servings="15" preptime="15 mins + 30 mins" cooktime="8-10 mins" rating="★★★★★" image="https://dolcezzeemagia.com/wp-content/uploads/2020/03/img_6167.jpeg"]

[recipe-notes] Morbide e irresistibili le caramelle fatte in casa, non solo sono buonissime, sono anche ideali da preparare con i nostri bimbi e poi, se caramelle devono essere, almeno che siano di qualità!.[/recipe-notes]

[recipe-ingredients]
– 500 gr zucchero a velo
– 115 gr formaggio spalmabile (tipo philadelphia)
– 30 gr burro + burro extra per ungere le mani
– aromi
– coloranti alimentari
Aromi Naturali
Agrumi
– 1/2 cucchiaino succo di arancia o limone
Cioccolato fondente
– 1 quadratini di cioccolato fondente
Cacao in polvere
– 1/2 cucchiaino di cacao amaro in polvere.

Queste dosi si riferiscono all’impasto diviso in quarti. Moltiplicare per quattro se si vuole usare un solo gusto.[/recipe-ingredients]

[recipe-directions]
1. Sciogliere formaggio spalmabile e burro a fiamma dolce. Circa 5 – 8 minuti.
2. Spegnere la fiamma e aggiungere lo zucchero a velo.
3. Dividere il composto in ciotole e colorare e aromatizzare a piacere.
4. Ungersi le mani con poco burro e formare tante palline fine a finire tutto l’impasto.
5. Lavorare velocemente per evitare che il composto si secchi. In caso accadesse, basterà mescolarlo energicamente e tornerà morbido.
6. Mettere le caramelle in frigo a rassodare per circa 30 minuti.[/recipe-directions][/recipe]

Prova le altre ricette
Salva il pin
Guarda il video

Ti è piaciuto? Condividi!

Potrebbe anche interessarti...