Uncategorized

Caramel Apples

Ti è piaciuto? Condividi!

In occasione dei 30 anni di mia cognata ho realizzato un piccolo “creative table” con tema Halloween, potete cliccare qui per vederlo e tra i vari dolci mi sono cimentata nella realizzazione delle classiche Caramel Apples, le mele caramellate.

Ho sempre desiderato assaggiarle, ma per problemi d’intolleranza a questo e quello non ho mai potuto farlo.
Comunque è stato bello preparale e anche abbastanza semplice devo dire.

Come sono belle le mele, non vi so dire quante ne ho già mangiate questo autunno. A me piacciono rosse, farinose e dolcissime.

Caramel Apples
115 gr burro
400 gr zucchero di canna
340 gr glucosio, che potete trovare ormai in tutti i negozi di decorazioni per torte (per chi può reperire il Light Corn Syrup usarne 1 Cup)
1 latta di latte condensato, circa 395 gr
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
10 – 12 mele
1/4 di cucchiaino di sale
stecchi da spiedo

Procedimento
In una pentola capiente, sciogliere il burro. Aggiungere lo zucchero di canna, il glucosio, il latte condensato e il sale e continuare a mescolare su una fiamma media finchè la mistura non avrà raggiunto il bollore. Se chiudete gli occhi mentre mescolate potreste anche sentirvi un pò streghe!
Togliete dal fuoco e aggiungete l’estratto di vaniglia e lasciate riposare qualche minuto.

Infilzate ogni mela con due stecchi da spiedo dopo aver tolto il picciolo, io a dire il vero ne ho usati tre. Il caramello è molto denso e con uno stecco soltanto si rischia di non riuscire a tirare più fuori le mele. A questo punto potete passare a intingerle rigirandole ben, bene per farsi che vengano ricoperte in modo uniforme e poi adagiate ogni mela su una superficie piana ricoperta di carta forno, così si potrà staccare la mela più facilmente per sistemarla nel piatto da portata, o vassoio, o dove più vi piace.

Come vi dicevo sono semplici da realizzare e sono di grande effetto su una bella tavola. Tra l’ altro si possonon tranquillamente proporre anche fuori dal periodo di Halloween, in tutti i compleanni di bambini, decorandole con fiocchi colorati e magari, sostituendo lo zucchero bianco a quello di canna e unendo del colorante alimentare potreste anche realizzarle di tutti i colori che desiderate.
Come sempre … fantasia …

Buon divertimento a tutti.

Ti è piaciuto? Condividi!

Potrebbe anche interessarti...

1 commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: