Colazione Ricette Vegane

Deliziose brioche fatte in casa

brioche fatte in casa

Ti è piaciuto? Condividi!

Morbide e profumate, queste brioche fatte in casa con il loro gusto unico ti conquisteranno.

Con questa ricetta fantastica, ti lascio la soddisfazione di sfornare delle meravigliose brioche, più belle e più buone di quelle del bar. Non sempre ci vuole chissà quale tecnica incredibile per ricreare a casa quello che vediamo nei forni o nelle pasticcerie. Queste brioche fatte in casa sono davvero buonissime, e anche se la lievitazione richiede un pò di tempo, ti posso assicurare che varrà la pena di aspettare.

Ti parlo degl’ingredienti delle brioche fatte in casa

  • Farina Manitoba.
    Se ti stai chiedendo perché usarla, la risposta è facile. La farina Manitoba grazie alla sua forza, resiste anche a lievitazioni molto lunghe e da come risultato impasti soffici. IN alternativa puoi usare la farina 0.
  • Latte.
    Io ho scelto di mantenere la ricetta vegana e quindi ho usato latte di soia. Le alternative sono tante tra le bevande vegetali, ma secondo me quella di soia e quella di avena sono quelle più adatte nei dolci perché hanno più contenuto proteico e sono più cremose.
  • Burro.
    Anche in questo caso come per il latte, io ho scelto un burro vegetale, ma tu fai come preferisci. La consistenza in ogni caso dovrà essere cremosa, non liquida.
  • Lievito fresco.
    In questa ricetta io ho usato il lievito fresco, perché, a dire il vero, avevo solo quello. Nel caso tu abbia a disposizione quello secco, ti lascio sotto un trucchetto per fare la conversione.
  • Buccia grattugiata di agrume.
    Profumare l’impasto è molto facile. Ti basta usare la buccia grattugiata di un agrume. IO in genere uso le arance d’inverno e i limoni d’estate. Puoi anche usare la vaniglia per un odore neutro. In questo caso una bustina di vanillina andrà bene, oppure 1/2 cucchiaino raso di quella in polvere, o 1/2 cucchiaino di pasta di vaniglia.
Come convertire il lievito fresco in secco e viceversa.

Per convertire il tuo lievito, ti basterà fare una semplice divisione, o una semplice moltiplicazione.
Lievito fresco in lievito secco: Lievito fresco : 3.5 = quantità del lievito secco
Lievito secco in lievito fresco: Lievito secco x 3.5 = quantità lievito fresco

brioche fatte in casa

Come preparare le brioche fatte in casa

Comincia con il lievito. Sciogli il tuo lievito nel latte tiepido a cui poi aggiungerai un cucchiaino di zucchero. Lo zucchero aiuta la lievitazione, aiuterà il tuo lievito ad attivarsi.
Passiamo al resto …

Io ho usato un’impastatrice per facilitarmi il lavoro, ma tu se preferisci puoi impastare a mano. Nella ciotola dell’ impastatrice versa le due farine, il latte dove si sarà ormai sciolto il lievito, lo zucchero e il burro cremoso e usando lo strumento uncino, impasta a velocità medio bassa per dieci minuti. La prima fare si conclude qui. Ora copri il tuo impasto e lascialo lievitare per due, tre ore al caldo. Ovviamente la lievitazione sarà più lunga durante le fredde giornate invernali e si ridurrà anche drasticamente durante l’estate. Qui dove vivo io, durante l’estate (qualora fossi così intraprendente da accendere il forno!), le brioche lieviterebbero anche in 1 1/2 h.

Dopo la lievitazione, riprendi il tuo meraviglioso impasto e dividilo in tanti pezzetti. Io ho usato la bilancia e pesato 80 gr d’impasto per ogni brioche. Questo peso ti farà sfornare circa 12 brioche di misura media.
Forma le tue brioche. Io ho dato alle mie due forme, quella a saccottino e quella a treccia.
Forma a saccottino.
Stendi l’impasto con una forma rotonda, farcisci e poi piega due lembi opposti verso il centro e, partendo da una delle altre due estremità, comincia ad arrotolare.
Forma a treccia.
Dividi il tuo pezzetto d’impasto in tre e forma tre salsicciotti e poi crea una treccia.

Metti le tue brioche in una teglia e coprile con un canovaccio, per la lievitazione finale di circa 30 minuti. Nel frattempo accendi il forno a 180°C e lascia che raggiunga la giusta temperatura.

Prima di mettere le tue brioche in forno, spennellale con poco latte in cui avrai fatto sciogliere due cucchiaini di sciroppo d’acero, o miele o poco zucchero. Infine cuoci per circa 15-20 minuti.
Una vera delizia!

Queste brioche così buone si posso anche preparare la sera precedente.
Prima dell’inizio della seconda lievitazione, mettile e in frigo e l’indomani mattina tirale fuori e lasciale riposare per circa 30-40 minuti prima d’infornarle.
Da cotte invece si posso anche congelare e scongelare quando ne avrai voglia!

brioche fatte in casa

Altre ricette

Deliziose brioche fatte in casa

Difficoltà:IntermediateTempo di preparazione: 15 minutiTempo di lievitazione:2 ore 40 minutiTempo di cottura: 20 minutiTempo totale:3 ore 15 minutiPorzioni:12 portate Stagione migliore:Available

Descrizione

Morbide e profumate, le brioche fatte in casa con il loro gusto unico, ti conquisteranno!

Ingredienti

  • Ingredienti per la farcitura

Istruzioni

  1. Sciogli il lievito nel latte tiepido insieme a un cucchiaino di zucchero.
  2. Nella ciotola dell’impastatrice versa le due farine, il latte, lo zucchero e il burro cremoso e impasta a bassa velocità per circa 10 minuti.
  3. Copri l’impasto e lascialo lievitare al caldo per 2-3 ore, o fino al raddoppio.
  4. Una volta pronto dividi l’impasto in tanti pezzetti di circa 80 gr ciascuno e stendi ogni pezzetto con il matterello senza stirarlo eccessivamente.
  5. Farcisci ogni dischetto di pasta con il ripieno che hai scelto e poi forma la brioche, adagiale nella teglia, coprile con un canovaccio e lascia lievitare ancora altri 30-40 minuti, nel frattempo riscalda il forno a 180°C.
  6. Prima d’infornare, spennella le brioche con poco latte in cui avrai sciolto un paio di cucchiaini di sciroppo d’acero e poi cuoci per 15-20 minuti.

Note

  • Puoi preparare le brioche la sera prima e metterle in frigo prima della seconda lievitazione. L’indomani mattina, lasciale riposare fuori dal frigo per 30-40 minuti e poi infornale.
  • Queste brioche si possono anche congelare da cotte e scongelare quando ne varai voglia.
Parole chiave:Brioche, Lievitati

Ti è piaciuto? Condividi!

Potrebbe anche interessarti...