Compleanni e Creative Tables Torte per adulti

Belle Epoque

Ti è piaciuto? Condividi!

Una musica meravigliosa quella del tintinnio di piccole campanelle dorate …
Ancora una volta è Natale, una magia che si ripete ogni anno per chi ci vuole credere. Una magia che accende e riscalda i cuori, che li riempie di buoni propositi e grandi speranze di futuri e migliori cambiamenti.


Ho lavorato tanto quest’anno per creare un’atmosfera dorata in occasione del compleanno della mia mamma, organizzando un “Tea Party” a sorpresa per i suoi 60 anni: una bell’età, un traguardo importante.
Come molti però, neanche mia madre ha salutato allegramente il compleanno, non lo fa quasi nessuno una volta superati i 30!!
Io sono sempre felice che arrivi il giorno del mio compleanno, la cosa che temo non è il tempo che scorre, ciò che osservo con timore riverenziale è il cambiamento incessante …

La moda del momento per chi organizza eventi è quella di ricreare splendide atmosfere con “Sweet Tables” perfetti fin nel minimo dettaglio.

Io non sono affatto un’esperta in materia, ma è stato bello e anche parecchio impegnativo creare quello per mia mamma, nonostante fosse piccolo e non troppo affollato di roba …!

Disporre dolci in maniera armonica e ordinata e servirli su piatti e vassoi in tono con il tema della festa è diciamo l’obiettivo da raggiungere. Diversi i temi, diversi gli oggetti che arricchirano il nostro tavolo.

Cristallo, argento e porcellane un pò retrò hanno fatto capolino in bella mostra per ricreare la mia interpretazione della Belle Epoque.

Una torta dai colori tenui: panna, champagne, argento e rosso ciclamino, ispirata alle creazioni di Cotton & Crumbs, era il centro dello Sweet Table

una rosa e piccoli fiori, un semplice omage a mia madre.

Scegliere i dolci con cui arricchire lo Sweet Table è un momento molto importante, un momento a cui bisogna prestare grande attenzione, sia per i colori che i vari gusti doneranno alla composizione, sia per deliziare davvero il palato dei commensali, che, diciamocelo pure, è sempre molto pretenzioso in questi casi!

Un piccolo suggerimento che ho appreso da un delizioso libro sulla tradizione inglese del tea, “Vintage Tea Party”,  è quello di rispettare le stagioni. Servire fragole a Dicembre potrebbe sembrare invitante, ma la zucca è senza dubbio la scelta più opportuna in fatto di salute. Insomma ogni stagione ha le sue prelibatezze e i suoi colori …

Torta alla Vaniglia con Ganache al Cioccolato Fondente e Meringhe
Cupcakes alla Zucca e Noci con Frosting di Sciroppo d’Acero
Oreo Cake Pops
Shortbread Tarts ripieni di Crema Felice
Favors, semplici Sugar Cookies ricoperti di Pdz e Royal Icing, incartati con cellophane trasparente e chiusi da un piccolo fiocchetto come dono per i miei Guests, ospiti.

Vari gusti di tea serviti in calici di cristallo visto il numero degl’ invitati, sono stati accompagnati da deliziosi tramezzini di pane nero ai cereali con salmone e maionese, roast beef e maionese e con mousse di prosciutto e ricotta.
Purtroppo non ho nessuna foto del ripiano dove avevo sistemato i sandwiches nei vari piatti e alzatine, però vi posso dire che l’importante è spargere fiori freschi in piccoli vasetti, o anche in tazze da tea e nel caso di un’atmosfera un pò più elegante, candelabri, zuccheriere, cucchiaini, portatovaglioli e quant’altro d’argento possediate è il momento giusto per metterlo in bella mostra, io l’ho fatto e tutto si è colorato d’oro.

Auguri mamma!

P.s. Vi lascio un link interessante sugli Sweet Tables per darvi qualche idea per i vostri futuri banchetti!!

Ti è piaciuto? Condividi!

Potrebbe anche interessarti...