Torte per bambini

Saetta McQueen Cake … una torta a quattro mani!

Ti è piaciuto? Condividi!

Salve a tutti … che periodo! Mi sento più leggera …
E’ appena trascorso il compleanno del mio bimbo e quest’ anno il tema della torta era Saetta McQueen, ma che dico “la” torta … “le torte”!
Infatti le torte sono state due, una per casa e una per l’asilo.

Non mi piaceva tanto l’ idea di ricreare le macchinine piccole tutte di zucchero, lo scorso anno è accaduto così con il trenino Thomas, a mio figlio sembrava un giocattolo, non faceva che toccarlo 🙂 una tragedia.
Così ho deciso che le mie Cars sarebbero state fatte tutte di torta … tecnica dell’ intaglio a me!


Se ve la devo dire tutta, non sono gran che in questa tecnica, mi manca quello che si dice “l’occhio”, ma per la legge della compensazione, ciò che manca a me lo possiede il mio maritino e infatti le due Saetta sono state realizzate a quattro mani.
Questa che vedete è la prima, quella che abbiamo portato all’asilo.
Sinceramente sono contraria a preparare queste torte in feste dove ci sono solo piccoli. I bambini in genere non mangiano la torta, vedo più adatta una ciambella, o comunque un impasto semplice, ma quest’ anno l’ insistenza di mio figlio mi ha spiazzata e non ho potuto dire di no!

L’ idea della torta l’ ho presa dall’ album di Andrea’ s, un’ artista americana davvero molto brava, tra l’ altro avevo da poco fatto un corso con Letizia Sogni di Zucchero, dove avevamo trattato proprio questo tema della dripping cake, ma questa è tutta un’ altra storia che, tempo permettendo, vi racconterò presto!!

La piccola Saetta è ancora in frigo, che attende non so cosa. Non è stata tagliata a scuola e poi l’ho usata come coreografia a casa per decorare una parte del buffet. Ora mi guarda dal ripiano più alto ogni volta che apro lo sportello del frigorifero!!

Bene, a prestissimo, così vi posto le altre foto …

Ti è piaciuto? Condividi!

Potrebbe anche interessarti...

2 commenti

  1. che bella! mi piace un sacco! complimenti e auguri al tuo cucciolo :)ciaooo

  2. Ciao Azzurra, e tanto che non ci si vede, sei sempre più brava, Tantissimi auguri a tuo figlio! Passa da me, c'è un premio che ti aspetta.Ciao Terry.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: