Biscotti e Dolcetti Compleanni e Creative Tables

Cupcakes alla vaniglia – Vanilla cupcakes

Ti è piaciuto? Condividi!

Spesso mi sono ritrovata a scrivere post nella mia mente per il blog. Non ho mai trovato il tempo per poterli scrivere davvero, ma mi sono resa conto di quanto io senta mio questo spazio.

4def4-89876f254dd3fb33d2bbcfeeb8d8b924

A volte desideriamo condividere i nostri pensieri con qualcuno, solo esternarli, esprimere il proprio “point of view”!!
Le immagini ci accompagnano sempre, ogni giorno e le nostre emozioni si nascondono dietro ogni dove per saltare fuori e stupirci. Nel bene e nel male.

ec3d4-9258c42bff9703234008b602b95963e9

Credo comunque che l’ essenziale sia non farsi mancare mai in questa vita una sana dose di magia, che non ci faccia mai smettere di osservare le cose con curiosità. Credere sempre che dietro ogni porta ci possa essere un mondo fantastico in cui tutto è come noi desideriamo e magari ogni tanto attraversare lo specchio.

 

Fare dolci e scrivere sono le mie più grandi passioni.
Adoro l’ organizzazione che c’è dietro ogni dolce.
Realizzare un progetto, farne un disegno. Il disegno è importante per me. Mi aiuta a vedere quello che ho in mente, a mettere ogni cosa al proprio posto.
Pesare e mettere in fila tutti gl’ ingredienti in attesa di usarli, uno dopo l’altro. Al momento giusto.
Sentire l’ odore del dolce che cresce in forno.
Avere il tempo e la calma per poter assaporare ogni istante mentre si decora la propria creazione.

Anche la stanchezza fa parte del pacchetto, insieme alla consapevolezza che ciò che creiamo non sia perfetto, ma che a noi piaccia perché lo abbiamo realizzato con amore. Solo allora la fatica non avrà più peso e il sorriso ci coccolerà.
Bisogna accontentarsi anche dei piccoli progetti di tanto in tanto. Io quest’ anno per il compleanno di mia figlia ho deciso di ascoltare i consigli di mio marito, mi sono obbligata a fermarmi. Non c’è nessuna gioia nel realizzare un bel progetto se lo si fa senza divertirsi. Le cose piccole, quelle carine, che ti piacciono comunque perché le hai fatte davvero con il cuore, ti regalano qualcosa, ti dicono grazie per averle create e chi ti circonda le apprezza e ne viene coinvolto inconsapevolmente perché, credo, si senta “a casa”!

Due anni sono volati, ricordi su ricordi si sommano e mi accompagneranno per sempre.

I ricordi sono belli perché non vanno mai via, rimangono nella tua mente e anche se spesso per via del tran-tran quotidiano, sembrano essere scomparsi, quando meno te lo aspetti ecco che saltano fuori e ti riportano indietro al momento in cui sono “nati”.

Questi deliziosi cupcakes alla vaniglia mi seguono ormai da tanti anni. Trovare la ricetta giusta è come trovare un piccolo tesoro da custodire. 

Cupcakes alla vaniglia 

Ingredienti

155 gr farina per torte 

3/4 di cucchiaino (circa 3 gr) di lievito

1/2 cucchiaino (circa 3 gr) di bicarbonato 

1/2 cucchiaino (4 gr) di sale

200 gr zucchero

2 uova a temperatura ambiente

1 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia o 1 bustina di vanillina

108 gr olio di semi

80 gr latte 

80 gr yogurt

Procedimento

Accendete il forno a 175°

In una ciotola aggiungiamo la farina, il lievito, il sale e il bicarbonato. Misceliamo insieme gl’ingredienti e mettiamo da parte.

In un’altra ciotola frulliamo le uova per 10 – 20 secondi. aggiungiamo lo zucchero e continuiamo a frullare a velocità media per circa 30 secondi. Aggiungiamo l’olio e la vaniglia e frulliamo ancora.

A questo punto aggiungiamo all’impasto metà delle polveri che avevamo messo da parte, frulliamo e versiamo il latte, poi le rimanenti polveri e finiamo con lo yogurt. Ricordiamoci di frullare solo finchè gl’ingredienti si saranno ben amalgamati.

Versiamo il composto nei pirottini riempendoli per 2/3.

Inforniamo per circa 12 – 14 minuti.

Lasciamo raffreddare prima di farcire.

           

Questa giornata deliziosa e rilassante è trascorsa in campagna, un piccolo party nella piscina realizzata con amore dai miei genitori solo per vedere felici i propri nipoti 

Una vita semplice nell’amore per le piccole cose.

 

Ti è piaciuto? Condividi!

Potrebbe anche interessarti...