Torte

Chocolate Banana Cake

Ti è piaciuto? Condividi!

Vi capita mai di dire “ho voglia di una bella fetta di torta, ma non mi va di fare sforzo”!
Anche a me e spesso, ultimamente anzi spessissimo. Vorrei che qualcuno mi facesse una bella torta senza che io debba alzare un solo muscolo e che la facesse esattamente come la farei io, o meglio esattamente come la vorrei io! In famiglia però sono io quella che fa i dolci e allora se non mi do da fare non ne mangia nessuno, quindi …
Quando mi sento così lazy uso una di quelle ricette da 5 minuti che tanto spopolano tra le mie colleghe. Sapete quelle che non ci vuole niente a prepararle, quelle che non ti fanno neanche prendere la briga di attaccare la planetaria, quelle che con due giri di frusta sono pronte?
Esatto parlo proprio di quelle … le preferite delle donne in carriera!!!!!!!!!!

Questa qui è una di quelle squisitezze che a farla ci stai 5 minuti e a mangiarla anche meno 🙂

Chocolate Banana Cake
400 gr zucchero
245 gr farina 00
75 gr cacao amaro
1 1/2 teaspoons di baking powder
1 1/2 teaspoons di bicarbonato
1/2 teaspoon di sale
2 uova grandi
2 banane di media grandezza
240 ml di acqua a temperatura ambiente
120 ml di latte
120 ml di olio di semi
1 1/2 teaspoon di estratto di vaniglia

Procedimento

Prima di tutto accendete il forno a 180°, poi vi suggerisco di sistemarvi ben bene gl’ ingredienti davanti, così da avere tutto a portata di mano.

Iniziate col mischiare bene tutte le polveri insieme aiutandovi con una frusta

riducete le banane in una sorta di purè

e sbattete le uova.

Questo è il primo passo. Passiamo alla seconda fase … aggiungete le banane alle uova

e subito dopo i rimanenti liquidi, ovvero acqua, latte e olio.

Ora siamo pronti per il terzo e ultimo step, ovvero mischiare i liquidi alle polveri. Per farlo aiutatevi con una spatola, non dovete esagerare, mescolate solo finchè le polveri non saranno ben amalgamate, anche se ci saranno dei grumi non fa niente. E’ un composto molto liquido quindo sarà semplice ottenere un buon risultato
Adesso non vi resta che infornare per 40 – 45 minuti e il gioco è fatto!

Questa torta va poi rivestita con una deliziosa ganache al cioccolato e può essere mangiata calda, a temperatura ambiente e anche fredda di frigo, rimarrà comunque molto morbida.

Chocolate Ganache Frosting
227 gr di cioccolato fondente
180 – 200 ml di panna montata che però voi lascerete liquida, quidni potete scegliere quella fresca, quella a lunga conservazione e anche quella di soia come ho fatto io perchè il latte mi è precluso!
15 gr di burro o margarina

Procedimento
Mettete la panna in un pentolino insieme al cioccolato e al burro  e lasciate che raggiunga il bollore. Togliete dal fuoco e cominciate a mescolare finchè non si sarà formata una crema senza grumi. Io uso la frusta così mi viene liscia. In teoria dovreste lasciarla freddare completamente prima di rivestire la torta, ma se avete fretta sarà buonissima ugualmente.

Buon appetito!

P. S. Dimenticavo di dirvi che questa deliziosa ricetta l’ho presa dal meraviglioso sito JoyofBaking che non smetto mai di ringraziare per le delizie che regala!!

Ti è piaciuto? Condividi!

Potrebbe anche interessarti...

4 commenti

  1. Che acquolina!! Gnammi ne addenterei un morso subito… bella ricettina!!

  2. Bella ricetta, brava!!!! Super veloce, ma super…golosa!!!

  3. deve essere straordinariamente buona. Io amo le ricette veloci. Qs me la segno…grazie dela visita!

  4. ma che bel blog! sono passata x caso e dopo aver visto diverse torte mi unisco subito come lettrice fissa. complimenti!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: